Follow us:

0FansLike
0FollowersFollow
62SubscribersSubscribe

Torna L’ARF!, il Festival del Fumetto di Roma!

Questa settimana, dal 13 al 15 Maggio, a Testaccio presso la Città dell’altra Economia di Roma si terrà il Festival del Fumetto dell’ARF!, giunto alla sua edizione numero VIII.

Decostruire. Ricostruire. Rinascere.

Con queste tre parole d’ordine, ARF! 2022 si propone di riportare lo spirito del festival del fumetto come non si era mai visto prima, Decostruire, perchè l’idea di questa edizione e di portare un nuovo tipo di Festival rispetto alle vecchie edizioni, abolendo stereotipi e abitudini dal passato. Ricostruire, poichè bisogna ridare nuova luce ad’un settore che ha subito uno dei colpi piu violenti dalla recente pandemia, che ha bloccato ogni evento dal vivo. Infine Rinascere, perchè il fumetto è ancora il fulcro di questo Festival, e le molte novità in programma daranno nuovamente lustro agli artisti e ai loro prodotti in questo settore.

Queste le parole di Stefano Piccoli, il direttore artistico di ARF!:

“Torna finalmente in presenza la più bella festa del Fumetto di Roma. Non che ARF! Festival si sia mai realmente “fermato” in questi ultimi due anni di STOP pandemico in tutti i settori della cultura e dello spettacolo.
Dall’impegno, la passione e la tenacia profusi attraverso la più grande raccolta fondi mai realizzata dal Fumetto italiano con il libro “COme VIte Distanti” (maggio 2020) con 66.309 euro donati alll’INMI Spallanzani di Roma, alla co-fondazione della prima Associazione nazionale di categoria mai esistita nel settore, la RIFF • Rete Italiana Festival di Fumetto, (novembre 2020). Dalle proposte di qualità per bambini e ragazzi di ARF! Kids 2021 con le mostre di Sio e Gianni De Luca, a “Women In Comics” la grande esposizione dedicata all’autodeterminazione femminile, organizzata insieme all’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia a Palazzo Merulana nel 2021.
E poi le nuove alleanze e nuovi player che hanno portato la “Premium Quality” del brand sempre più in alto e distanti dalla “base” grazie alle mostre “Andrea Pazienza. Fino all’estremo” a Palazzo Albergati a Bologna, insieme ad Arthemisia, e “Dopo la fine” a Palazzo Grimani a Venezia con le opere di Bonvi, Riccardo Burchielli, Manuele Fior, Gabriella Giandelli, Gipi e Danijel Zezelj, insieme a RIFF e alla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Non ultima, la direzione artistica delle 760 sigle animate della Serie A TIM (2021/22), un grande progetto di comunicazione e creatività realizzato insieme ad ARTmediamix.”

Ma vediamo insieme alcuni delle novità e delle attività proposte da ARF! 2022:

  • La mostra inedita di Paco Roca, un percorso narrativo nello sviluppo artistico del fumettista spagnolo, considerato il maggior esponente del fumetto spagnolo contemporaneo.
  • I 30 anni di COMIX, con la mostra Un Manipolo di Eroi appositamente dedicata, curata e arricchita dall’intervento di artisti come Magnus, Jacovitti, Bonvi, Silver, Disegni & Caviglia, Sergio Staino e Silvia Ziche.
  • La mostra YY-BB di Yi Yang, la giovanissima disegnatrice di origini cinesi che nel suo tipico stile artistico ha saputo miscelare il tratto del manga tradizionale ad’un gusto più europeo.
  • Torna la sala Talk, dedicata a dibattiti e discussioni di tematiche attuali, animata dai tantissimi ospiti e speaker che sapranno interagire attivamente con il pubblico. Tantissimi artisti come Pera Toons, Rita Petruccioli, Samuel Spano, Fumettibrutti, Lelio Bonaccorso, Warther Dell’Edera, Giorgio Pontrelli, Giacomo Bevilacqua, LRNZ, Zuzu, Kalina Muhova, Enrique Breccia, oltre agli autori in mostra Paco Roca, Yi Yang e Carmine di Giandomenico saranno anche disponibili per sessioni di firmacopie e sketch con dedica ai visitatori del festival.
  • Presente anche l’area Self ARF! 2022, lo spazio dedicato alla micro editoria del fumetto italiano e alle auto produzioni.
  • Per i più piccoli sarà anche possibile l’accesso alla ARF! Kids, lo spazio gratuito fino ai 12 anni che permetterà loro di sviluppare creatività, gioco e disegno con una selezione di contenuti e proposte editoriali dedicate.

ARF! Festival è un evento co-prodotto con il COMICON, con il supporto di Regione Lazio, Lazio Innova e POR FESR, il Patrocinio gratuito dell’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, le partnership di ATAC e PressUp. Media Partner DIRE.
ARF! e COMICON fanno parte di RIFF (Rete Italiana Festival di Fumetto): www.retefumetto.it

INFO PUBBLICO ARF! Festival del Fumetto di Roma Anno VIII

CITTA’ DELL’ALTRA ECONOMIA

largo Dino Frisullo, Campo Boario (Testaccio), Roma

13/14/15 maggio 2022 • Orario: 10:00-20:00 

Biglietti on line su www.arfestival.it/biglietti/     

• giornaliero € 10,00 – ridotto € 8,00 • abbonamento 3 giorni € 20,00

www.arfestival.it – info@arfestival.it

Facebook: www.facebook.com/arfestival

Anonimo
Helelhttps://www.nerdup.page
Nato a Roma nel 1989 e cresciuto a Pane, fumetti e videogiochi. Il primo contatto con questo mondo fu tramite il vecchio GameBoy e fumetti di Dylan Dog ancora prima di saper leggere. Oltre una massiccia influenza in casa tra Star Wars e i primi anime dei "Robottoni" che arrivavano nel nostro paese, l'avvento delle console come Nintendo64 e PlayStation hanno radicalmente formato una passione totale per il Gaming. Scelto il liceo Artistico per inseguire un sogno da fumettista, il progetto è poi scivolato su una stesura di un romanzo Fantasy, tutt'ora in lavorazione. L'esplosione della popolarità degli anime giapponesi, l'incontro con i Gdr da tavolo e la crescente mania delle serie Tv hanno dato il colpo di grazia per un perfetto Nerd a 360°. Nel 2018 apre un blog personale sui social per condividere le proprie passioni con altri utenti affini: NerdUp. La pagina, cresciuta sui social, rimane la principale piattaforma di comunicazione fino al 2021 quando viene aperto il sito Web ufficiale. Il futuro è ancora da scrivere.....

Latest articles

Genshin Impact: Probabile Anime in arrivo? Ecco il concept Trailer!

Genshin Impact si appresta a diventare una serie Anime? Hoyoverse collabora con UfoTable.

L’attesa serie tv e il ricordo del “papà”: 49 anni senza Tolkien.

I 49 anni dalla morte di Tolkien celebrati con la nuova serie Tv di Amazon Prime Video.

The Last of Us 2, la nostra RecensioNerd!

La nostra recensione di The Last of Us parte 2 , senza spoiler di trama e con i voti per ogni categoria.

Squid Game diventa un reality show. L’annuncio di Netflix.

Netflix annuncia un suo nuovo reality show basato sulla serie Squid Game

Related articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui