Follow us:

0FansLike
0FollowersFollow
62SubscribersSubscribe

L’attesa serie tv e il ricordo del “papà”: 49 anni senza Tolkien.

Negli ultimi mesi si è parlato molto spesso dell’attesissima serie tv “Gli Anelli del Potere”, distribuita da Amazon Prime Video e basata sugli scritti di J.R.R.Tolkien. Pensata come prequel delle maggiori saghe come “Lo Hobbit” e “Il Signore degli Anelli“, quella di Amazon è fino a oggi la serie tv con il maggior Budget di produzione mai vista: 715 Milioni di Dollari per 8 episodi previsti per la prima stagione. Ma la cifra da capogiro è già stata ampiamente giustificata dal gran numero di spettatori che hanno visto le prime due puntate della serie. Anche le recensioni su Rotten Tomatoes reagiscono bene al debutto della nuova serie, con l’83% di reazioni positive.

La serie inoltre, pubblicata in USA nella data di ieri, anticipa di un giorno la ricorrenza della scomparsa del “papà” di tutta la Lore che abbraccia le vicende legate agli anelli del potere nelle varie ere. Infatti, era il 2 settembre del 1973 quando ci lasciava per sempre J.R.R.Tolkien stroncato da un malattia ulcerosa a 82 anni, nella sua dimora di Oxford. Tolkien, grazie alle sue opere, è generalmente considerato il vero e proprio creatore della moderna concezione del genere fantasy, che ha ispirato tantissime saghe letterarie successive, film, videogiochi e giochi da tavolo come il famoso D&D.

Un inizio di settembre tutto dedicato a Tolkien e al suo magico mondo quindi, salutando questo grande maestro con la dedicata di una serie tv degna delle sue più fervide fantasie.

Anonimo
Helelhttps://www.nerdup.page
Nato a Roma nel 1989 e cresciuto a Pane, fumetti e videogiochi. Il primo contatto con questo mondo fu tramite il vecchio GameBoy e fumetti di Dylan Dog ancora prima di saper leggere. Oltre una massiccia influenza in casa tra Star Wars e i primi anime dei "Robottoni" che arrivavano nel nostro paese, l'avvento delle console come Nintendo64 e PlayStation hanno radicalmente formato una passione totale per il Gaming. Scelto il liceo Artistico per inseguire un sogno da fumettista, il progetto è poi scivolato su una stesura di un romanzo Fantasy, tutt'ora in lavorazione. L'esplosione della popolarità degli anime giapponesi, l'incontro con i Gdr da tavolo e la crescente mania delle serie Tv hanno dato il colpo di grazia per un perfetto Nerd a 360°. Nel 2018 apre un blog personale sui social per condividere le proprie passioni con altri utenti affini: NerdUp. La pagina, cresciuta sui social, rimane la principale piattaforma di comunicazione fino al 2021 quando viene aperto il sito Web ufficiale. Il futuro è ancora da scrivere.....

Latest articles

Genshin Impact: Probabile Anime in arrivo? Ecco il concept Trailer!

Genshin Impact si appresta a diventare una serie Anime? Hoyoverse collabora con UfoTable.

L’attesa serie tv e il ricordo del “papà”: 49 anni senza Tolkien.

I 49 anni dalla morte di Tolkien celebrati con la nuova serie Tv di Amazon Prime Video.

The Last of Us 2, la nostra RecensioNerd!

La nostra recensione di The Last of Us parte 2 , senza spoiler di trama e con i voti per ogni categoria.

Squid Game diventa un reality show. L’annuncio di Netflix.

Netflix annuncia un suo nuovo reality show basato sulla serie Squid Game

Related articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui